Stanca di trascorrere ogni giorno tanto tempo davanti allo specchio con trucchi e pennelli in mano per valorizzare i punti di forza del tuo viso e/o correggere gli inestetismi? Ti piacerebbe trovare una soluzione naturale e permanente, che non ti faccia perder tempo e ti doni un risultato fresco e semplice? Fermati qui, la soluzione puoi trovarla nel nostro centro estetico di Lugano. Qual è? Si tratta della dermopigmentazione, nota anche come trucco permanente o trucco semipermanente. Di cosa si tratta? Cosa può fare per te? E perché è utile e vantaggiosa? Te lo spiego in questa mini-guida.

 

Dermopigmentazione o trucco permanente: cos’è?

Il Trucco Permanente o Dermopigmentazione è la tecnica di tatuaggio del volto applicata in campo estetico per valorizzare i lineamenti del viso e correggere gli inestetismi. In cosa consiste nello specifico la dermopigmentazione? E’ una tecnica professionale che consiste nel tatuare le sopracciglia, il contorno della bocca, l’eye-liner, correggere gli inestetismi causati da un’alterata pigmentazione del colore della pelle e di nascondere le cicatrici. Un’ulteriore compito della dermopigmentazione è la ricostruzione cromatica dell’areola mammaria.

Il trucco permanente, dunque, consenti di:

  • ridisegnare le sopracciglia, correggendo l’arcata sopraccigliare, infoltendole oppure ricostruendole nel caso di alopecia,
  • ridisegnare il contorno occhi, conferendo profondità allo sguardo o allungando otticamente l’occhio o, ancora, ricostruendo i contorni in caso di alopecia,
  • ridisegnare il contorno labbra, definendo i lineamenti esterni, ingrandendole nel caso di labbra troppo piccole o correggendo eventuali difetti;
  • disegnare i nei di bellezza, per un risultato alla Marylin Monroe;
  • correggere gli inestetismi della pelle, ri-pigmentando il colore ove necessario.

dermopigmentazione o trucco permanente

 

Trucco permanente: i vantaggi

Un tatuaggio in volto? No, non ci penso nemmeno! E se poi non mi piaccio? Un tatuaggio è per sempre.

No, non è proprio così. Il trucco permanente è un’ottima soluzione per diverse ragioni:

  • si distingue rispetto alle tradizionali tecniche di tatuaggio perché utilizza tecnologie ben più delicate e leggere nel trattamento,
  • i pigmenti micronizzati sono iniettati in uno strato di pelle più superficiale rispetto al tradizionale tatuaggio,
  • necessita di una manualità specifica e di una tecnica studiata,
  • utilizza materiali non nocivi.

E c’è ancora un altro prezioso vantaggio. La dermopigmentazione è nota anche come trucco permanente o trucco semipermanente perché  caratteristica distintiva di tale trattamento è quella di permettere al tatuaggio di attenuarsi nel tempo, così da poter intervenire anche successivamente consentendo di migliorare e modificare il trattamento effettuato e di poter seguire e agire secondo i cambiamenti del viso dovuti all’azione del tempo.

 

Chi può usufruire del trattamento?

Chiunque può usufruire del trattamento di dermopigmentazione, sia uomini sia donne, giovani, in età adulta e anziani. Non vi sono limiti per poter godere di labbra ben definite, di un’arcata sopraccigliare più folta, di una pelle dal colore omogeneo, di uno sguardo più profondo.

Quel che è molto importante, in ogni caso, è comunicare al professionista del centro estetico nel caso in cui soffri di:

  • patologie autoimmuni,
  • patologie dell’apparato respiratorio,
  • patologie dell’apparato cardio-circolatorio,
  • gravi allergie gravi,
  • patologie della pelle,
  • AIDS,
  • epilessia,
  • diabete,
  • epatite,
  • se ti sottoponi a trattamenti chemioterapici,
  • se ti sottoponi a trattamenti anticoagulanti,
  • se sei in stato di gravidanza,
  • se allatti.

In questi casi è fondamentale avere l’autorizzazione medica per il trattamento di dermopigmentazione.

 

Quanto tempo dura il trucco permanente?

Il trucco permanente è pensato per avere una lunga durata e proprio questa è la sua caratteristica distintiva. In ogni caso, non è possibile stabilire a priori quanto durerà il trattamento poiché dipende da diversi fattori, quali:

  • il tipo di pigmento usato per il trattamento di dermopigmentazione,
  • la profondità in cui si è installato il pigmento nella pelle,
  • l’età della persona che si è sottoposta al trattamento,
  • la capacità del singolo individuo di rigenerare le cellule,
  • il tempo che il corpo impiega per cicatrizzare il trattamento e anche questo è un fattore individuale,
  • la conformazione anatomica della cute della persona,
  • l’esposizione al sole e la sua durata,
  • l’eventuale esposizione a lampade abbronzanti,
  • l’eventuale assunzione di farmaci.

 

Trucco permanente: scegli quello che fa per te

Hai voglia di esser sempre bella e giovane, anche senza bisogno di trascorrere ogni giorno tanto tempo prezioso davanti allo specchio? Vuoi correggere gli inestetismi della pelle? Desideri uno sguardo più profondo o delle labbra ben delineate o un’arcata sopraccigliare più folta?

Nel nostro centro estetico di Lugano siamo specializzati anche nella dermopigmentazione o trucco permanente.

 

Prenota il tuo trucco permanente.

Contattaci!