Quando il caldo si fa sentire, il trucco comincia a colare, il mascara non regge e il fondotinta si inumidisce di grondanti goccioline di sudore, è giunto il momento di adottare le giuste misure per un make-up a prova di bollente estate. Già, perché estate, afa e umidità non necessariamente sono sinonimo di viso struccato. Ma qual è il trucco più adatto per la calda stagione? E quali accorgimenti adottare per un make-up a prova di afa?

Questi i nostri consigli!

 

#1. Evita gli eccessi

La prima regola è quella di evitare gli eccessi. Ovvero? Non abbondare con fondotinta e ciprie, perché finiscono per coprire i pori della pelle, impedendone la respirazione, con effetti maschera improponibili. Evita anche ombretti troppo scuri e non mixare tanti prodotti tra di loro perché danneggerebbero la pelle sudata. D’estate, meno è meglio è!

 #2. No ai fondotinta coprenti

In tempo d’estate i fondotinta coprenti e supercoprenti, piuttosto che garantirti un make-up perfetto e impeccabile, finiscono per conferire al viso un fastidioso e antiestetico effetto mascherone. Tieni presente che nulla può bloccare la sudorazione e che i prodotti che utilizzi mai devono impedire alla pelle di respirare. Finirebbero per danneggiarla!

#3. Non rinunciare al primer

Il primer è molto importante per il trucco, soprattutto d’estate, quando caldo e umidità sciolgono in fretta i prodotti di make-up che usiamo. Il primer è una base fissante che aiuta a trattenere i prodotti utilizzati, a non far colare il trucco ed evita la formazione delle fastidiose pieghe di trucco nelle zone del viso soggette (come le palpebre). Il primer va applicato subito dopo la crema idratante su tutto il viso, incluso il contorno occhi.

#4. Sì alla cipria ma con moderazione

La cipria è un prodotto molto importante per fissare il trucco e per contrastare l’effetto lucido protagonista delle intense giornate estive. Ma attenta a non eccedere! Come ti abbiamo suggerito, meno prodotti usi e più moderi le quantità applicate meglio è, perché la pelle resta più libera di respirare e suda meno. Un prezioso accorgimento? Passa la cipria più volte al giorno.

#5. Non scordare la crema protettiva

La pelle del viso è ancor più delicata di quella del resto del corpo. Proteggerla dai raggi solari è molto importante per evitare scottature, macchie solari, invecchiamento precoce e anche per prevenire l’insorgere di dermatiti, allergie e patologie serie. Prima di cominciare a truccarti, ricorda sempre di applicare la crema protettiva sul viso e fa’ trascorrere qualche minuto affinché la pelle possa assorbirla e trattenerla. Proteggere il tuo viso è il primo fondamentale accorgimento che devi avere per prenderti cura di te!

 

Approfondimento

 

#6. . Prediligi i toni chiari, il bronzo e l’oro

Quali colori preferire durante la stagione estiva? Sicuramente è meglio evitare i toni scuri, perché il sudore potrebbe causare colature e sbavature che, quando i colori sono marcati, diventano particolarmente evidenti e di cattivo gusto. Piuttosto preferisci i colori chiari e le tonalità del bronzo e dell’oro, che sono più facili da gestire e che sono anche preziosi per illuminare l’incarnato abbronzato.

#7. Matita e mascara? Meglio se Waterproof!

D’estate è d’obbligo rinunciare a matita e mascara? Niente affatto! Matita e mascara sono indispensabili per conferire allo sguardo vivacità e intensità. Come fare allora per utilizzarli evitando antiestetiche sbavature? Prediligi i prodotti waterproof, resistenti all’acqua e quindi al sudore e pensati per favorire l’idratazione della pelle, indispensabile soprattutto d’estate. Come rimuoverli dagli occhi senza danneggiare né irritare la pelle? Ti basterà acquistare uno struccante adatto e il gioco è fatto.

#8. Effetto lucido per le labbra

E le labbra? Come truccare le labbra senza appesantire il trucco? Un lucidalabbra è la soluzione ideale! Idrata le labbra, le illumina e conferisce volume, pur conservando un effetto naturale e delicato.

#9. Prodotti liquidi o prodotti in polvere?

Prodotti liquidi o prodotti in polvere? Quali prediligere d’estate? Sicuramente i prodotti in polvere, più asciutti e secchi, quindi meno soggetti alla sudorazione della pelle. I prodotti in polvere, inoltre si fissano con più facilità, trattenendo il trucco, evitando sbavature e l’effetto lucido.

#10. Prediligi prodotti opacizzanti

Il principale problema del trucco estivo è che il sudore conferisce al trucco quel fastidioso effetto lucido che è l’incubo di tutte noi. Un buon rimedio, molto utile soprattutto se combinato agli altri preziosi accorgimenti che ti abbiamo suggerito, è quello di utilizzare prodotti opacizzanti, che riducono gli effetti lucidi causati dal sebo in eccesso.

 
Vuoi prenotare il tuo appuntamento per un trucco a prova d’estate?

Contattaci ora!