E’ il sogno di ogni donna: avere una pelle sempre giovane, turgida, morbida e luminosa. Ma lo sai che il tuo sogno può essere la realtà? Quel che è indispensabile è prenderti cura ogni giorno della salute della tua pelle, detergerla, purificarla, curarla. Bando alla pigrizia, perciò! Ma c’è anche qualcosa in più: ogni tanto devi concederti i giusti trattamenti professionali e devi utilizzare prodotti delicati, che non la danneggiano.

In questo post ti spieghiamo come detergere la pelle del tuo viso, cura indispensabile soprattutto durante la stagione primaverile, quando è necessario liberarsi delle scorie accumulate durante l’inverno.

 

Cos’è la detersione della pelle?

Detergere la pelle significa pulirla e purificarla al fine di eliminare punti neri, impurità, tossine e cellule morte. Detergere la pelle è indispensabile anche per prevenire il pericoloso deposito di batteri e l’accumulo di sebo sulla pelle del viso. Ecco perché imparare a detergere con costanza la tua pelle ti aiuterà a mantenerla giovane, liscia e luminosa.

 

Come detergere la pelle del viso?

Sono tre le accortezze che devi avere per detergere alla perfezione la pelle del tuo viso:

  • occuparti ogni giorno della sua detersione;
  • scegliere i prodotti delicati e adeguati al tipo di pelle;
  • di tanto in tanto concederti dei trattamenti professionali.

 

La detersione quotidiana della pelle

Pulire la pelle del viso deve diventare per te una routine quotidiana. Il primo passo che devi fare è struccarti accuratamente con uno struccante morbido e cremoso, che non ti irriti e ti permetta di eliminare il trucco e tutti i residui di impurità. Step due, lava il viso con l’acqua tiepida e con un detergente specifico e delicato e asciugala con delicatezza. Con un dischetto di cotone applica poi un tonico senza alcol, indispensabile per ripristinare il giusto pH della tua pelle, abbassato dalla precedente detersione. Ora è il momento di applicare i trattamenti specifici, a seconda delle tue esigenze: la crema effetto lifting, il siero anti-age, i trattamenti illuminanti, i trattamenti vitaminici, i trattamenti schiarenti per le macchie scure, un siero notturno nutriente. Con un massaggio, applica la crema da giorno (meglio se protettiva dai raggi UV, anche in inverno) o da notte e applica un contorno occhi.

Di tanto in tanto, ti consiglio di concederti uno scrub: massaggia la pelle con movimenti rotatori utilizzando un prodotto granuloso pensato per purificare la pelle. Ogni quanto tempo dovresti fare lo scrub?

  • Se hai la pelle mista ti consiglio uno scrub ogni 3 settimane,
  • se hai la pelle grassa ti consiglio uno scrub a settimana,
  • se hai la pelle normale ti consiglio uno scrub ogni 15 giorni,
  • se hai la pelle secca limitati con uno scrub al mese.

Molto importante è anche l’applicazione di una maschera. Io ti consiglio, in particolare, la maschera di argilla Guinot, sgrassante e ottima per purificare la pelle del viso da tutte le impurità. Queste maschere sono ottime anche perché sono delicate e non aggressive.

 

Scegli prodotti delicati e adeguati

I prodotti cosmetici che applichi sulla tua pelle, soprattutto quelli di utilizzo quotidiano, devono essere sempre delicati, privi di sostanze nocive e devono essere scelti in base al tipo di pelle per non danneggiarla. Così, per le pelli sensibili e aride consiglio un delicato olio di mandorle; per le pelli secche e per lenire le rughe consiglio un’ottima crema all’acido ialuronico, capace di idratare in profondità la pelle; per prevenire l’invecchiamento cutaneo consiglio una crema antirughe, per combattere l’acne e le macchie solari consiglio una crema all’acido glicolico.

Vuoi sapere qual è il prodotto cosmetico più adatto alla tua pelle e alle tue esigenze? Vieni a trovarmi nel nostro centro e ti offrirò la mia consulenza.

Contattami ora per richiedere il tuo appuntamento gratuito.

 

I trattamenti professionali

Affinché la tua detersione quotidiana possa essere efficace, ti consiglio di rivolgerti di tanto in tanto ad un’estetista professionista che si prenda cura della tua pelle in modo adeguato, purificandola a fondo ed eliminando tutti quegli inestetismi che da sola non puoi risolvere.

La pulizia professionale del viso varia a seconda del tipo di pelle ma, in linea generale, questi sono i passaggi di un trattamento viso professionale:

  • accurata detersione con l’aiuto di detergenti specifici, scelti a seconda del tipo di pelle;
  • lavaggio delicato della pelle e applicazione di un tonico privo di alcol per ristabilire il pH della pelle e rinvigorirla;
  • irrorazione della pelle del viso con il vapore (escluso nel caso in cui soffri di couperose o la tua pelle è particolarmente sensibile). Il caldo, infatti, fluidifica il sebo e facilita la rimozione di punti neri e impurità;
  • peeling e applicazione di esfolianti, prodotti che favoriscono la rimozione delle cellule morte. Sconsiglio il trattamento a chi ha la pelle sensibile, soffre di couperose, di dermatite o di eritema solare;
  • rimozione di foruncoli, punti neri e impurità, con movimenti delicati e attenti, così da non danneggiare la pelle del tuo viso e da non provocarti dolore;
  • applicazione del siero sfiammante, idratante e nutriente;
  • è poi il momento più piacevole, quello di un delicato massaggio linfodrenante, che decongestiona i punti critici, elimina le tossine che ancora ristagnano sulla pelle e ti regalerà momenti di relax;
  • applicazione di una maschera, che sceglieremo a seconda delle tue esigenze e del tipo di pelle. Quel che è fondamentale è che utilizziamo esclusivamente prodotti di elevata qualità, sensibili e delicati;
  • infine, con un altro delicato massaggio, applichiamo una crema idratante, emolliente e protettiva.

Qui trovi tutti i nostri trattamenti professionali per il viso.

 

Vuoi detergere e purificare la tua pelle, così da ridonarle lucentezza e tonicità?

Contattami ora per prenotare il tuo trattamento.